LE VERDURE DELL'AUTUNNO (COME FARLE MANGIARE AI BAMBINI)

I piatti più difficili da far mangiare ai bambini sono tutti quelli a base di verdura. A partire dalle tanto temute minestre fino all'insalata o al contorno di stagione che spesso rimane nel piatto, anche se ci inventiamo di servirlo in modo del tutto particolare e buffo.
Per prima cosa, noi genitori dobbiamo saper proporre ai nostri figli la giusta verdura (e anche frutta) di stagione, in modo tale che questa sia fresca, locale e saporita. Non è raro infatti acquistare al supermercato delle zucchine in pieno inverno, ma queste avranno lo stesso sapore di quelle raccolte a maggio? Non penso, e se non piacciono a noi, va di conseguenza che non sono gradite nemmeno ai bambini.

Quindi la prima cosa è informarsi per fare una spesa ben ragionata seguendo cosa la terra ci offre in ciascuna stagione e solo successivamente penseremo come cucinarlo.

immagine presa da: l'Officina di Katia





Come vedete ci moltissime verdure diverse da proporre all'inizio dell'autunno. A partire dalla zucca che è estremamente versatile ed è ottima se cucinata come vellutata, come pesto per condire la pasta oppure realizzando una torta salata (qui la mia ricetta della torta salata alla zucca) .Un altro modo per proporla è attraverso i dolci: la torta di zucca è davvero buonissima e perfetta per essere bagnata nel latte.

La barbabietola rossa è una verdura molto preziosa e buonissima, spesso ai bambini non piace sebbene sia molto dolce, allora anche in questo caso potete inserirla in un torta al cioccolato sotto forma di purea, a loro piacerà moltissimo!

Le verdure verdi di questo mese si prestano moltissimo a fare vellutate e minestroni ma anche una bella frittata verde può essere il modo migliore per convincere i vostri bambini a mangiare la verdura. 


E i funghi? Beh diciamo che i funghi non sono amatissimi dai bambini e a dir la verità, sono sconsigliati sotto i 12 anni poiché risultano molto difficili da digerire per i bambini e i ragazzi. Tuttavia, una buona idea per far contenta tutta la famiglia può essere fare una bella spadellata (qui la mia ricetta) con patate, porcini, speck e uova e far scartare i funghi ai bambini: in questo modo non starete a cucinare piatti diversi!

Commenti

Post più popolari