SPADELLATA DI PATATE, PORCINI E SPECK

Tutti noi abbiamo i nostri comfort food del cuore. Quei piatti, o cibi, che ci scaldano il cuore, che ci coccolano e ci riportano indietro nel tempo, che ci fanno pensare a momenti belli passati insieme a persone altrettanto belle.
Ecco, uno dei miei confort food preferiti in questa stagione è quello che vi racconto oggi, è una sciocchezza se ci pensate, un tegamino di patate spadellate, con funghi porcini panna e prezzemolo, speck e uovo. E' un piatto che mi riporta indietro a qualche tempo fa, quando andammo ai mercatini di Natale in Alsazia, a Colmar (per sapere tutto su Colmar e i suoi mercatini di Natale, clicca qui).
Questa zona della Francia, è a ridosso della Germania e della Svizzera, quindi i piatti serviti nelle fredde sere di dicembre ricordano molto quelli che si possono trovare nei pub tedeschi.

Questo piatto è una mia rivisitazione, potete modificarlo come più vi piace, aggiungendo carne e togliendo lo speck, o farlo addirittura tutto vegetariano.



SPADELLATA DI PATATE, PORCINI E SPECK




Ingredienti:

  • 500 gr di PATATE
  • 300 gr di FUNGHI PORCINI (O FANTASIA DI FUNGHI CON PORCINI)
  • 120 gr di SPECK A DADINI
  • 2 UOVA
  • OLIO q.b
  • 25 gr di BURRO 
  • 1 SPICCHIO D'AGLIO
  • PANNA q.b
  • PREZZEMOLO q.b
  • SALE q.b

Procedimento:

Mettere in una padella l'olio e l'aglio in camicia e cuoci i funghi (puliti e tagliati a fettine nel caso di funghi freschi) per circa 12-15 minuti. Quando mancano circa 3 minuti aggiungere un po' di panna e prezzemolo tagliato fine, spegnere e chiudere con il coperchio.

Intanto lessare le patate al dente in acqua salata. Scolarle e spadellarle in padella con una noce di burro, facendole dorare leggermente. Insieme alle patate aggiungere lo speck tagliato a dadini.

Intanto in un'altra padella far cuocere le uova al tegamino. 

Unire i funghi alla padella delle patate e spadellare per 2 minuti affinché si amalgami tutto insieme.

Servire nel piatto (o meglio nelle cocotte) e aggiungere l'uovo sopra.

Buon Appetito.

Commenti

Post più popolari