I CAMBIAMENTI

Da quando sono diventata mamma sono cambiata. A chi non è successo?! Molte delle mamme che conosco me lo dicono sempre: "sapessi come ero prima!" 
Gia, perchè è quasi naturale cambiare. Nè in bene nè in male ma cambiare. Perchè la situazione lo richiede, perchè si ha un figlio a cui badare, perchè si deve essere una mamma, con tutte le paure, i timori e i dubbi che racchiude questa parola. 
Un po' si cambia perchè si cresce: alcune cose che ritenevamo inutili fare prima ora ci sembrano indispensabili (anche solo il lavare la verdura, frutta che si mangia, mai ora darei a mio figlio qualcosa di non passato sotto l'acqua). 
Poi c'è il cambiamento quello che i maschi, i nostri compagni e papà dei nostri figli non capiscono: "tu che in pieno novembre andavi vestita con una giacchetta leggera e tutta scollata, ora vesti tuo figlio come se fossimo al polo nord".  Questo significa essere diventata una mamma. Magari difficilmente riusciamo ad essere obiettive se si parla di nostro figlio, alle volte esageriamo, ma lo facciamo sempre a fin di bene. Pensiamo sempre prima a loro che a noi,facciamo attenzione ai prodotti che compriamo loro, leggiamo gli ingredienti delle creme. 
Tutti questi cambiamenti ci fanno sentire un po' persone migliori, magari un po' più noiose agli occhi degli altri, ma ci permettono di sentire che nostro figlio con noi è al sicuro perché quando c'è lui, noi mettiamo in atto questo cambiamento. 
E poi, la cosa davvero bella è che quando ci concediamo una serata tra amiche, ritorniamo ad essere le solite cazzone di sempre!!!

Commenti

Post più popolari