L'AMORE A DUE ANNI

Ale in camera da solo. Non sento rumori, nulla.

 Strano.

Mi avvicino e lo spio dalla porta:

"Ciao Mollina bella, noi andiamo a spasso gelato, tu nanna"

E le fa una carezza. Poi non contento gli da anche un bacio sul nasino.

Sta quasi per andarsene salutandola con la mano quando torna indietro:

"Torniamo dopo. Ciao Molly"

E ancora una carezza e un bacio.

Ma quanto sanno essere dolci e amorevoli i bambini?
A me nemmeno passava per la testa di salutare il gatto, tantomeno di raccontare cosa andavamo a fare.

Sono arrivata alla conclusione che i bambini sanno dare e comunicare amore in modo così perfetto che noi adulti rimaniamo senza parole.
Sono piccoli si, ma a volte hanno dei comportamenti da grandi che noi ce li sognamo!

Commenti

Post più popolari