TAGLIATELLE CON CIME DI RAPA, SALSICCIA E PINOLI.

Oggi vi propongo come ricetta un primo velocissimo da fare e super buono.
L'ho cucinato ieri sera super di corsa dopo la giornata stancante che abbiamo avuto (clicca qui per leggere).
Ale ha fatto il bis, quindi è un piatto che anche ai bambini piace molto.


Il piatto della ricetta di oggi è: TAGLIATELLE CON CIME DI RAPA, SALSICCIA E PINOLI.

Potete utilizzare qualsiasi tipo di pasta, io avevo le tagliatelle fresche appena fatte allora ne ho approfittato.
Questo primo è un piatto completo perché il condimento è molto ricco, noi abbiamo abbondato un po' perché abbiamo mangiato solo quello. Inoltre è un ottimo modo per far mangiare la verdura verde (che è quella meno amata solitamente) ai bambini.

L'idea di questo piatto mi è venuta andando a curiosare sulla pagina di un'altra mamma blogger (devo essere sincera!!). Anche lei aveva fatto qualcosa di simile, super appetitoso.
Se volete, ecco qui il link per la sua ricetta.

Comunque, io ho completamente rivisitato il piatto a mio modo, tenendo gli ingredienti base (salsiccia, cime di rapa).

Ecco a voi la ricetta:

TAGLIATELLE CON CIME DI RAPA, SALSICCIA E PINOLI

Ingredienti:

  • 200/250 gr CIME DI RAPA
  • 300 gr  SALSICCIA
  • PINOLI Q.B.
  • UNO SPICCHIO D'AGLIO
  • TOMA AL PEPERONCINO (da grattugiare)
  • 300 gr PASTA (quella che desiderate voi)
  • OLIO EVO
  • SALE Q.B
  • UN BICCHIERE VINO BIANCO




Procedimento:

Pulire le cime di rapa e lavarle sotto l'acqua. Sbollentarle per 6 minuti in acqua bollente salata.

In una padella abbastanza capiente mettere a rosolare lo spicchio d'aglio con dell'olio evo. 

Quando l'aglio è dorato, toglierlo e aggiungere la salsiccia tagliata a pezzettini piccoli senza il budello, e i pinoli (la quantità è a vostro gradimento). 

Far tostare i pinoli e rosolare la salsiccia.

Sfumare con un goccio di vino bianco.

Aggiungere ora le cime di rapa sbollentate e chiudere la padella con il coperchio. Lasciar cuocere a fuoco medio/basso per una decina di minuti.

Intanto buttate la pasta.

Quando la pasta sarà cotta, scolatela nel sugo, mescolate bene tutti gli ingredienti e aggiungere la toma al peperoncino grattugiata o tagliata a fettine sottili.

Buon Appetito!


Se cucinate questo piatto anche per i vostri bambini ricordatevi di spolverare dopo , solo per voi ,  la toma al peperoncino.

Vi ricordo che se provate qualcuna delle mie ricette e mettete la foto su   INSTAGRAM   usate #succedeame

Commenti

Post più popolari