CORSI DI NUOTO PER BAMBINI

Questa mattina mi  è capitata sotto mano la foto di quando abbiamo fatto fare ad Ale il corso di nuoto.
In realtà dobbiamo ancora andare a una lezione ma essendo il sabato mattina presto noi facciamo un po' fatica a esserci sempre. (Ci piace dormire al mattino!!)
E' stata un'esperienza molto positiva per Ale. E' stato il suo primo corso di nuoto, beh chiamarlo così forse è un po' esagerato dato che si tratta di più di un prendere confidenza con l'acqua.
Ovviamente il bambino deve essere accompagnato in vasca da uno dei genitori.
Pietro ed io ci davamo il cambio. Mezzora la faceva lui e poi io!
Eravamo in vasca con all'incirca altri 10 bambini, più o meno tutti della stessa età.
Per Ale è stato subito amore a prima vista. Una volta sceso nell'acqua insieme a me non voleva più uscire. Nell'acqua l'istruttrice buttava un po' di palline colorate e animaletti di gomma e i primi esercizi consistevano proprio nell'andarli a prendere o pestarli con i piedi.
La parte preferita di tutti i bambini è la fine quando ci sono i tuffi da un mini scivolo.

Noi siamo stati colpiti positivamente da questo corso. Abbiamo visto come pian piano Ale prendeva confidenza con l'acqua e addirittura l'ultima lezione ha messo metà testa sott'acqua!
Per i genitori dopo un po' risulta un tantino noioso perché si fanno le stesse cose ad ogni lezione.
La lezione durava all'incirca 1 ora per un totale di sei volte.
L'aspetto che più mi preoccupava era che appena Ale avesse visto l'acqua non sarebbe voluto starci per così tanto tempo (come ha fatto mia sorella di 3 anni), invece si è divertito molto!
La piscina dove siamo andati noi organizza corsi per bambini di tutte le età a partire dai sei mesi.

E' un'esperienza che consiglio a tutte le mamme. Non solo per far scoprire il lato giocoso dell'acqua ma anche perché l'acqua rilassa il bambino e ha un effetto calmante. Dopo le lezioni Ale era molto più rilassato, mangiava bene il pranzo e dormiva un tempo sufficiente al pomeriggio!

Studi recenti hanno dimostrato che i bambini che hanno frequentato corsi di acquaticità fin dai primi mesi sono:

  • Più socievoli ed estroversi verso gli altri
  • Più sicuri di sé, delle proprie capacità e dei propri limiti
  • Più percettivi verso l'ambiente che li circonda
  • In grado di mantenere più a lungo una buona concentrazione


L'unico fatto che sconsiglio è se possibile non fare il corso in inverno. Noi siamo stati "costretti" a farlo a novembre - dicembre perché era l'unico posto rimasto ma Ale aveva sempre il raffreddore e una volta che l'acqua era un po' più fresca si è preso la febbre!


Personalmente non me la sono sentita di far mettere tutta la testa sott'acqua ad Ale, non mi andava di forzare i tempi e di forzare lui. Dicono che i bambini piccoli messi nell'acqua sappiano nuotare e non bere ma non ci credo molto, meglio non provare!! C'erano delle mamme che lo facevano fare, ottenendo non sempre una reazione positiva dal bambino!!


Allora mamme cosa aspettate?! Andate subito ad informarvi se nella vostra piscina fanno i corsi di nuoto per bebè!!

Commenti

Post più popolari